Quartetto

Quartetto "Ascanio" entra a far parte di AMArtists

Pubblicata il: 29 / 08 / 2018

Quartetto Ascanio

Il Quartetto d'archi "Ascanio", entra a far parte della lista di artisti di AMArtists; formato da Damiano Babbini, Azusa Onishi, Costanza Papini e Catherine Bruni, nasce nel 2004 per desiderio delle prime parti dell'Orchestra da Camera del Trasimeno perfezionandosi successivamente con Elizabeth Graham, Andrea Nannoni a Fiesole e con il Quartetto di cremona presso l'Accademia Stauffer di Cremona.

Il Quartetto è stato già invitato a suonare in numerosi e prestigiosi festival in tutta Italia come il festival “Famiglia Artistica Reggiana” di Reggio Emilia in collaborazione con l’ensemble Kandinsky, il "XX Festival Internazionale del Quartetto d'archi", "Musica Estate" di Bardonecchia (TO), “Armonie della Sera” nel territorio marchigiano, “Tuscan Sun Festival” di Cortona (AR), il "Cantiere Internazionale dell’Arte” di Montepulciano (SI), il Festival Internazionale “F. Pedrell” di Tortosa (Spagna), Festival dei Due Mondi di Spoleto, Neues Klangfest di Remscheid (Germania) etc. collaborando con nomi del calibro di U. Pagliai, P. Gassman, S. Barbatano, M. Sollini, K. Jablonko, C. Pasceri.

Le collaborazioni con i compositori Boccadoro, Taglietti, Portera e con la "Clara Schumann" Musikhochschule di Duesseldorf hanno consolidato l'interesse e l'attenzione verso la musica contemporanea e le nuove composizioni, rendendo così il repertorio ampio e vario partendo dal classico fino al contemporaneo.

Il Quartetto "Ascanio" ha registrato per l'etichetta "Sconfinare" e per Brilliant Classic.

©2017, AM Artists, Tutti i diritti sono riservati | Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti. | P.iva 02052710510

Developed by:  Next 2.0 Above The Line